Barcarello, uno scorcio di paradiso abbandonato

barcarelloNoi Palermitani ormai da tanti anni abbiamo deciso di voltare le spalle al mare.

Abbiamo deciso che la più grande risorsa turistico-economica, che potrebbe essere volano di ripresa per l’intera città, oggi, debba essere trascurata.

Non voglio filosofeggiare su ciò che è giusto fare, voglio andare nello specifico, ed in particolare nel territorio della VII circoscrizione ove insiste uno degli scorci di paradiso terrestre più belli di tutta la città, il lungomare di Barcarello, dalle foto dell’album che ho pubblicato potete notare lo stato di totale abbandono, le erbacce invadono i marciapiedi, la pedana è totalmente dissestata, la sporcizia invade i passaggi pedonali, in poche parole questo fantastico scorcio di Paradiso è oggi in totale stato di abbandono.

Pertanto ho deciso di intraprendere delle iniziative, affinché Barcarello possa tornare a splendere.

Ho inviato delle note ufficiali per portare all’attenzione dell’amministrazione il degrado in cui tutta l’intera zona è stata lasciata, ed a queste note utili a riportare la passeggiata alla normalità, ne seguiranno molte altre nelle quali vi spiegherò i miei progetti e le mie idee su barcarello.

Perché questo scorcio di paradiso, merita molto più della normalità che dobbiamo ristabilire, merita di diventare punto di riferimento turistico per l’intera città di Palermo.

Cliccate qui per visualizzare il documento inviato al sindaco Orlando e all’assessore Barbera