I mercatini rionali vanno difesi ma regolamentati

Pubblicato da

La protesta degli ambulanti in viale Francia, raccontata ad esempio su Palermo Today, riporta la piena attenzione della città sui mercatini rionali.

Mercatini che rappresentano un’opportunità di risparmio per i cittadini ma al contempo un grande disagio per i residenti.

Il ruolo dei mercatini va ripensato e riordinato ma sopratutto va definitivamente regolamentato.

Bisogna ripensare i luoghi, le regole e l’intera organizzazione. Un mercatino deve avere un luogo adibito ad hoc; i posti assegnati ai commercianti devono essere ben delimitati; bisogna garantire la presenza dei servizi igienici e la legalità, intervenendo contro gli irregolari. E fin qui è dovere dell’amministrazione garantire tutto questo.

Ma anche i commercianti devono assumersi delle responsabilità: ognuno di loro deve rimuovere i propri rifiuti, utilizzare i servizi pubblici per le proprie necessità fisiologiche e soprattutto deve impegnarsi a rispettare quelle regole poste a garanzia dell'”istituzione mercatino”.

Scritto da

Nato a Palermo il 22 gennaio del 1980 sono cresciuto in un quartiere di periferia di questa meravigliosa città: Tommaso Natale. Proprio qui matureranno le prime scelte d’impegno sociale e politico che oggi continuano ad animare il mio impegno a servizio della comunità. [an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]

Nessun commento per il momento.

Pubblica il tuo commento

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]