“Mummy Cinema” a Palermo… perché no?

Perché non portare anche a Palermo il “Mummy Cinema“, ovvero proiezioni cinematografiche a cui le mamme possono tranquillamente assistere senza dovere pagare una babysitter?

Mi piace, infatti, l’iniziativa, organizzata spesso al Nord, dove soprattutto di mattina si dà la possibilità alle mamme di andare al cinema con i propri bambini, da zero a diciotto mesi, ma anche più grandi, senza il timore di dovere disturbare gli altri spettatori, perché tutti hanno in comune il fatto di essere genitori.

Libere, infatti, di entrare nelle sale in carrozzina, di allattare i propri bambini e di non innervosirsi in caso di pianto, scegliendo tutte assieme il film da guardare.

Ecco perché ho deciso di preparare e inviare una mozione al presidente della VII Circoscrizione, Pietro Gottuso, per portare anche nella nostra città l’esperienza del “Mummy Cinema”, magari proponendo una convenzione con uno dei tanti cinema di Palermo.

Che ne pensate?