palermo

Parco della Favorita, tavolo tecnico tra Circoscrizioni e Comuni per programmare la chiusura

Stando a quanto riportato dalla stampa, la chiusura della Favorita è stata un flop (leggete, ad esempio, quest’articolo di Repubblica).

Alla luce di ciò, ho deciso di inviare due note: l’una all’assessore Giusto Catania, l’altra al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

In sintesi, partendo dal presupposto che il Parco della Favorita attraversa tre Circoscrizioni (VI, VII e VIII), ho proposto un tavolo tecnico tra i consigli di questi territori e l’assessorato, programmando così insieme la chiusura dell’area, il coinvolgimento delle associazioni cittadine, dei volontari che si occuperebbero della pulizia insieme agli operatori comunali e delle scuole così da puntare all’intrattenimento per i più piccoli.

Siete d’accordo con me?