Sbarchi, bisogna dare un speranza ai nostri fratelli

Continua l’arrivo dei nostri fratelli dalle coste africane.

Oggi sono tante le polemiche e ci si continua a dar battaglia sull’accoglienza dei migranti.

Quando questo dubbio mi assale, mi fermo semplicemente a guardare qualche foto di questi nostri fratelli e in quegli occhi vedo soltanto la sofferenza di uomini che hanno come unica colpa quella di essere nati al di là del Mediterraneo.

Ritengo giusto tendere loro una mano e offrire ad essi un’opportunità. Una speranza.