Biagio Conte, impediamo che questo raggio di speranza abbandoni Palermo

Se anche fratello Biagio perde la speranza, per la nostra Palermo comincerà il periodo più nero della sua storia.

Indipendentemente dal credo religioso di ognuno, conosciamo tutti l’immenso lavoro svolto da Biagio Conte, che per tanti, troppi anni, si è sostituto ai compiti delle istituzioni.

Queste ultime, non solo non hanno dato la giusta attenzione agli ultimi, ma oggi rischiano di far andar via l’ultimo raggio di speranza per la città.

Spero davvero che il nostro sindaco faccia di tutto per aiutare quest’anima buona e non la faccia andare via e, di conseguenza, non faccia spegnere la speranza in tutti quei bisognosi che fino ad oggi hanno vissuto una vita degna di essere chiamata così grazie a lui.