Stop alle attività sportive delle Circoscrizioni: gesto miope

Fermare le ormai programmate attività sportive delle Circoscrizioni è un gesto miope.

Il consiglio comunale e l’amministrazione tutta hanno dimostrato di non guardare alle esigenze dei territori, bensì agli interessi di bottega.

Ancora su mandato del Consiglio Comunale, è il consigliere Giulio Tantillo a schierarsi apertamente contro la città.

Deve essere ben chiaro, infatti, che lo schieramento che si è creato contro le Circoscrizioni (Tantillo è soltanto uno dei tanti) è una chiara contrapposizione alla rinascita cittadina.

Ma noi non ci fermeremo e presto i consiglieri comunali e l’amministrazione dovranno confrontarsi con chi rappresenta ogni giorno i cittadini nei territori.

I Consiglieri di Circoscrizione