Sbagliato insultare Salvini: la libertà di parola è sacra

Pubblicato da

Non condivido il progetto di Matteo Salvini e non c’è bisogno di spiegare il perché.

Come saprete in molti, infatti, domenica prossima il segretario federale della Lega Nord sarà a Palermo.

Ora, io non scenderò MAI in piazza per insultare qualcuno e/o vietare a qualcuno la libertà.

Voglio contrastare Salvini con fatti e proposte non con lo spirito di chi è semplicemente “antileghista” per partito preso.

Ps. “complimenti” a chi ha imbrattato la città.

Scritto da

Nato a Palermo il 22 gennaio del 1980 sono cresciuto in un quartiere di periferia di questa meravigliosa città: Tommaso Natale. Proprio qui matureranno le prime scelte d’impegno sociale e politico che oggi continuano ad animare il mio impegno a servizio della comunità. [an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]

Nessun commento per il momento.

Pubblica il tuo commento

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]