Via Roma trasformata in discarica da “Orgoglio Terrone”: chiedete scusa ai palermitani

Pubblicato da

Ai miei concittadini di Orgoglio Terrone, voglio lanciare un messaggio chiaro.

La libertà di parola va sempre garantita: tutti devono avere questa possibilità e anche voi (forse) avevate il diritto di manifestare il vostro dissenso contro Matteo Salvini.

Davveoro, però, pensate che tali manifestazione di dissenso debbano passare dall’imbrattamento abusivo della città e dalla trasformazione della via Roma in discarica.

Ciò che ieri è rimasto per le strade, a margine della vostra manifestazione, non rende orgoglioso nessuno, anzi mostra l’inciviltà di chi non rispetta gli altri.

Perché imbrattare e sporcare non sono strumenti utili ad allontanare Salvini, ma utilissimi a creare disagi ai cittadini.

Ed il minimo che voi possiate fare è chiedere scusa alla città per il vostro gesto.

Poi, forse, potreste o meglio potremmo lavorare per portare contenuti e affrontare temi seri per i nostri territori.

Foto: da Mobilita Palermo

Scritto da

Nato a Palermo il 22 gennaio del 1980 sono cresciuto in un quartiere di periferia di questa meravigliosa città: Tommaso Natale. Proprio qui matureranno le prime scelte d’impegno sociale e politico che oggi continuano ad animare il mio impegno a servizio della comunità. [an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]

Commento

  1. Scòstati che mi tingi, disse il calderaio…

Pubblica il tuo commento

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]