Una giornata emozionante alla scuola Sciascia

Quando negli occhi e nella voce dei più piccoli riesci a leggere non soltanto l’emozione per un grande evento, ma anche la voglia di un domani diverso, qualcosa dentro ti dice che il quotidiano impegno politico e sociale procede sulla retta via.

Con l’amico e consigliere Gianni Dragna ho partecipato oggi all’evento organizzato dalla scuola Sciascia, per accogliere il Sindaco Orlando e l’assessore Evola. Ad accoglierli c’era il pubblico delle grandi occasioni ossia gli studenti dell’istituto, che hanno aperto l’incontro con una esibizione musicale, e successivamente si sono rivolti al primo cittadino, per raccontare il loro sogno di una scuola diversa. I più piccoli hanno donato poi un piantina di fagioli cresciuta grazie alla cura dei più piccoli.

Una giornata, oggi allo Sciascia, davvero emozionate. Ma il vero grande, inaspettato regalo, lo ha portato proprio Leoluca Orlando, comunicando che tutto è pronto per mettere a bando la ristrutturazione della palestra della scuola.

Sono stati  infatti stanziati e vincolati i fondi. Ora bisogna soltanto mettere tutto a bando e dare il via ai lavori. Gli studenti dell’istituto Sciascia avranno così la loro palestra. A me e Gianni il dovere morale di vigilare affinché il primo cittadino non deluda le aspettative di un territorio che ha semplicemente bisogno di normalità.