Immigrazione: Maroni minaccia tagli, spero sia solo una provocazione…

Pubblicato da

Oggi l’Italia è sempre più sola nell’affrontare il dramma del flusso migratorio. E pur non condividendo il pensiero del presidente Maroni, comprendo il disagio di chi si sente abbandonato dall’Europa e deve far fronte ad un emergenza che sembra non aver fine.

Mi auguro che quanto dichiarato dal Presidente sia soltanto un provocazione affinché chi di competenza si attivi seriamente per supportare il nostro Paese. La Comunità europea non può alzare la voce quando ritiene che i conti non siano in regola, e nascondersi quando c’è la necessità di affrontare i problemi che affliggono l’Italia.

Scritto da

Nato a Palermo il 22 gennaio del 1980 sono cresciuto in un quartiere di periferia di questa meravigliosa città: Tommaso Natale. Proprio qui matureranno le prime scelte d’impegno sociale e politico che oggi continuano ad animare il mio impegno a servizio della comunità. [an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]

I commenti sono chiusi.

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]