Palermo, sì alla pedonalizzazione ma con criterio

In seguito alla notizia della chiusura al traffico di via Maqueda fino alle 24 e alla possibilità che si faccia altrettanto in corso Vittorio Emanuele, giusto sottolineare che una Palermo pedonale è sicuramente una Palermo migliore.

Dietro a ogni pedonalizzazione, però, bisogna sempre disegnare un progetto che renda le aree fruibili e sicure.

Ritengo, quindi, che la chiusura del corso Vittorio Emanuele possa rappresentare una grande opportunità soltanto se l’amministrazione si impegnerà a realizzare un serio programma di rivitalizzazione della città.

A tal proposito, due anni fa ho scritto un post che v’invito a rileggere: “Pedonalizzare Palermo in maniera intelligente, ecco come fare“.