In Grecia la democrazia ha sconfitto la paura

Pubblicato da

…la democrazia batte la paura…

Poche semplici parole che mostrano il volto di un popolo che non si arrende alle logiche economiche dell’austerità; un popolo che con coraggio vuol mantenere i propri impegni, ma rifiuta l’umiliazione di un’Unione Europea, a guida tedesca, che crede di poter decidere le politiche economiche economiche dei Paesi in difficoltà.

E se la nostra Italia, con il governo Monti, si piegò ai diktat europei, la Grecia oggi continua a impartire lezioni di democrazia e affida al popolo la scelta.

Solo se costruiamo l’Europa dei popoli, possiamo davvero cambiare le sorti degli Stati europei.

Un’unione economica oggi non serve a nessuno, se non all’alta finanza che si nutre dei sacrifici degli Stati e dei rispettivi cittadini.

Quanti sacrifici sono stati fatti per salvare le banche?

Esiste un confine invalicabile, rappresentato “dalla dignità dei popoli” che hanno il diritto ad autodeterminarsi ed oggi la Grecia ha mostrato il volto di un popolo che crede che l’economia debba essere a servizio degli Stati e per essi deve creare benessere.

Scritto da

Nato a Palermo il 22 gennaio del 1980 sono cresciuto in un quartiere di periferia di questa meravigliosa città: Tommaso Natale. Proprio qui matureranno le prime scelte d’impegno sociale e politico che oggi continuano ad animare il mio impegno a servizio della comunità. [an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]

Nessun commento per il momento.

Pubblica il tuo commento

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive]