Ztl: “Scelte su limitazione traffico rischiano di danneggiare l’economia”

Per un attimo avevo pensato che il buon senso si fosse impadronito di questa amministrazione, e le scelte definitive sulle Ztl fossero state finalmente guidate da un maggior rispetto nei confronti dei cittadini.

Purtroppo leggendo gli ultimi provvedimenti devo ricredermi, perché alle tante correzioni, si sono aggiunte ulteriori ingiustizie.

E’ da folli pensare che i dipendenti delle attività delle aree in cui insistono le Ztl (quindi lavoratori obbligati a prendere l’auto per andare a lavoro) non possano usufruire di sconti e che le auto dei residenti non possano nemmeno sostare. Ciò significa infatti che se vivi nel perimetro Ztl o paghi il pass o sei costretto ad affittare un garage.

Voglio ricordare al nostro sindaco che fin quando il servizio pubblico non sarà pienamente efficiente (e tante sono i deficit tal senso) le scelte sulle limitazioni del traffico rischiano di danneggiare anche l’economia cittadina.