vigili

Più vigili in strada per punire l’inciviltà di chi sporca

Ricevo e pubblico una e-mail di Sergio (un cittadino come tanti desideroso di una città più civile) su cui mi trova completamente d’accordo. E voi?

“Mettere vigili in borghese, dalle 6 alle 8.30 del mattino, vicino le ville e lungo ‘certe’ strade sporche di escrementi di cane, specialmente dove ci sono scuole (i bambini entrano in aula con le scarpette imbrattate e l’igiene) a mattina dalle 6.00 alle 8.30.

Fare multe da ‘paura’ a chi non raccatta le deiezioni del proprio animale.

Lo stesso dicasi per chi butta immondizia fuori orario e fuori dai posti consentiti.

Però che si faccia: no sempre chiacchiere.

Colpirne uno, no, a Palermo almeno una quindicina per educarne 100″.