La Sicilia va deCuffarizzata ma sbagliato non farlo partecipare al convegno

Non ritengo giusta la decisione del presidente dell’ARS, Giovanni Ardizzone, di revocare la concessione per l’utilizzo della sala Mattarella per un incontro sul tema dei diritti dei detenuti con la presenza dell’ex presidente Totò Cuffaro.

Cuffarò, infatti, sarebbe stato presente proprio come ex-detenuto,

Scontata la sua pena, Cuffaro aveva da tempo annunciato il suo impegno al fine di migliorare la situazione delle carceri e ieri il presidente Ardizzone ha fatto sì che si perdesse un’occasione.

Cosciente del fatto che dobbiamo ancora deCuffarizzare la Sicilia, credo che non possiamo nemmeno immaginare che Cuffaro sia l’origine e la fine di tutti i mali della nostra terra.