Tommaso Natale, intitolata piazza a D’Angelo: giusto riconoscimento

Stamane, sabato 18 marzo, ho partecipato alla cerimonia di intitolazione di una piazza a Giuseppe D’Angelo, detto Pino, ucciso barbaramente dalla mafia nel 2016 per via di uno scambio di persona.

Si è trattato di un giusto riconoscimento per una vittima innocente e per una borgata, come quella di Tommaso Natale, che non deve dimenticare e deve contrastare il malaffare e la delinquenza.